Consigli flash del Dottor Peracchio

Cosa non far mancare ai bambini in tavola in questo periodo di stanchezza, dovuta anche al cambio di stagione?

Mai mancare frutta e verdura e per chi non è vegano : PESCE!! (vedi tabella sotto) Occhio alle stagioni….

Gli integratori possono aiutare i bambini? E se sì quali?

Oggi le carenze non sono dovute a macro-carenze ma a micro-carenze...quindi gli integratori, a mio avviso, sono poco rilevanti. Al limite integrare con oligoelementi come il Rame, il Cobalto, lo Zinco e il Manganese ma anche Potassio e Magnesio

Ora che cominciano ad abbondare frutta e verdura da mangiare anche crude come spuntino, come lavarle in modo sicuro per darle tranquillamente ai bambini?

Lavare frutta e verdura sempre e abbondantemente solo con acqua ,senza altre accortezze. Importante è però che frutta e verdura siano di stagione, fresche e di filiera corta (PRODUTTORI LOCALI)La frutta va consumata sempre lontana dai pasti o prima, poichè rallenta la capacità digestiva dello stomaco. Importante nell’alimentazione, soprattutto del bambino è il ruolo dell’acqua. Vi sono acque minerali, medio minerali e oligo minerali, quindi scegliere un’acqua adeguata. Infatti per il bambino l’acqua diventa una fonte importante di oligoelementi e di calcio con le stesse qualità del latte.

 Consumare il pesce giusto mese per mese

Leggi di più su come la pensa il  dottor Peracchio

IL DOTTOR PERACCHIO E LA SALUTE DEL BAMBINO 

IL DOTTOR PERACCHIO E LA MIGLIOR CURA DEL BAMBINO 

IL DOTTOR PERACCHIO E I RIMEDI DOLCI IN VACANZA

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.