Category Archives: Monferrato da scoprire

Krumiri e altri biscotti monferrini

Buoni i biscotti, tutti da sgranocchiare, da portare ovunque, in ogni occasione. La conclusione pratica e deliziosa di un pic-nic in collina, una merenda veloce.

Se mangiassimo solo biscotti fatti in zona, artigianali, del Monferrato, se ci fosse una produzione continua non dettata da ricorrenze particolari…avremmo abbastanza scelta? Sembra proprio di sì…

Una certezza di soddisfazione IMMENSA c’è: i Krumiri Rossi gli originali biscotti tipici di Casale Monferrato, nati nel 1878. Ottimi e golosi, sono indubbiamente il miglior biscotto italiano. Il loro sito web è esaustivo in tutto tranne che nell’inconfondibile piacere di gustarli e sentirne il profumo.

Ci sono anche altri biscotti monferrini legati ai paesi e a particolari ricorrenze religiose. Tutti squisiti perchè ancora una volta artigianali e attesissimi dai bambini perchè disponibili solo in certi momenti dell’anno.


Galletti di Casale Monferrato

In occasione della Santo Patrono di Casale, il 12 novembre a Sant’Evasio, l’Arciconfraternita di Sant’Evasio distribuisce i Galletti, biscotti benedetti a forma di gallo, a ricordo del gallo posto sulla torre campanaria del Duomo. Portato via nel 1215 dagli Alessandrini, si trova ora presso Le Sale d’Arte.
Buono e croccante, fatto con ingredienti semplici all’inizio veniva presentato su una canna a ricordo di una pianta monferrina “la Fanfara”.


Biscotti Bisulan Ozzano Monferrato – Biciulant d’Ausan
Non hanno niente a che fare con i Biciulan Vercellesi, diversi per forma e ingredienti. Bisulan è il nome di una vecchia forma di pane che si usava nel Monferrato: un cilindretto di pasta ripiegato a ferro di cavallo. Si benediva e si distribuiva ai poveri. Ora non è più pane, ma un biscotto pasquale con granella di zucchero sopra, unito alle estremità. Si benedice il Giovedì Santo.


Lucciotti di Conzano

Prodotti in occasione di Santa Lucia e distribuiti al sagrato della chiesa il 13 dicembre, ormai si trovano da acquistare fino a Natale.

.


I ciapulla di Coniolo

Buonissimi biscotti morbidi alla nocciola.

Li trovate alla bottega del paese.

.


Finocchini Refrancore
Leggeri molto digeribili,come lunghe fette biscottate perfetti da pucciare nello zabaione o nel moscato.


Ha semi di finocchio ed essenza di anice.


Ci sono anche quelli al cioccolato, così golosamente pieni di cioccolato che possono essere considerati cioccolatini…senza conservanti. Si trovano nei periodi più freddi dell’anno.

Baci di Cuccarola scoperta di Colombo
Più cioccolatini che biscotti, dedicati a Cristoforo Colombo. In vari gusti, si vendono solo al bar /tabaccheria in piazza a Cuccaro.
Prodotti in un laboratorio delle Langhe


Cerrinesi di Cerrina
al cioccolato e rhum
Aprite il sacchetto e l’odore del rhum si sente, ma sono cotti a così alta temperatura che tutta la parte alcolica presumibilmente “evapora”! Al gusto sono ottimi e si sente solo il cioccolato


Tartufi di Murisengo
Da ottobre fino a febbraio di solito si trovano non solo a Murisengo ma distribuiti anche in alcuni negozi di Casale.
Appena le temperature si alzano non vengono più prodotti.

Ne conoscete altri?