Cosa succede se la mamma si allontana

Cosa succede se la mamma si allontana Manuela MannoA volte è un po’ come un piccolo parto. Cosa succede se la mamma si allontana è a volte una separazione che non si è ancora pronti a vivere da entrambe le parti.

Sia per la mamma che per il bambino è come vivere un piccolo dramma…ma perché?
La psicologa Dott.ssa Manuela Manno darà qualche prezioso consiglio.

Se si è passato tanto tempo insieme, se la mamma è stata sempre accanto al bambino delegando poco o niente a nonni o baby sitter, il distacco dovuto all’inserimento a nidi o scuola è più pesante?

Separarsi dal proprio cucciolo non è mai facile, spesso pensiamo al momento in cui dovremo lasciarlo nelle mani di qualcun altro (nonni, tate, educatrici) ma nessuno ci sembra mai all’altezza, perché nessuno è come la mamma.  Tuttavia il bambino è spontaneamente portato per le relazioni sociali e la madre è quell’anello di congiunzione fra il bambino ed il mondo, la prima persona che contribuirà allo sviluppo del “sentimento sociale”, fondamentale nella vita di una persona. Ecco perché è importante che  la madre riesca a prepararsi al distacco con consapevolezza e con gradualità, iniziando a staccarsi dapprima pochi momenti, poi poche ore fino a reggere la giornata di lavoro intera…

Vive di più l’ansia la mamma o il bambino? cosa succede se la mamma si allontana

La separazione riguarda sempre due persone e nessuna può passare indifferente; nell’attraversarla si può provare più o meno ansia e sofferenza; certamente il bambino piccolo rispecchia e percepisce le nostre emozioni: quello che si può fare è rispettare i tempi del bambino e i propri, accogliendo e accettando il giusto periodo di rielaborazione di ciò che si sta provando…

Il pianto disperato o peggio il vomito seriale tutte le volte che si entra a scuola cosa indica nel bambino?

La sofferenza e il disagio del bambino può essere inconsolabile e diventare addirittura angoscia da separazione, quando non è compresa, accolta ed elaborata, a volte anche somatizzando la situazione. Ci sono delle cose che si possono fare per gestire la separazione in modo sereno, sicuramente provare a parlarne senza sminuire, colpevolizzare o drammatizzare le reazioni del bambino ma aiutandolo a superare questa prova con fiducia e sicurezza.

Il malessere nel bambino per un cambiamento di situazione quotidiana come il distacco è sempre evidente?

Molte e svariate sono le reazioni di un bambino al distacco e, se il più delle volte il malessere è visibile, quindi più facile prendersene cura, altre volte può celarsi dietro un’ apparente indifferenza che può anche corrispondere ad una fase iniziale…in realtà ciò che sembra disinteresse può essere bisogno di un proprio tempo di comprensione e  riflessione su cosa sta accadendo…è importante non rispondere con altrettanto disinteresse ma stare sempre in ascolto, parlarne ed esprimere per primi noi adulti le emozioni che ci attraversano e il desiderio di stare di nuovo insieme!


NIDO, SCUOLE DELL’INFANZIA E SCUOLA ELEMENTARE

2 thoughts on “Cosa succede se la mamma si allontana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.