Murisengo e il tamburello

MurisengoConclusosi il progetto “il Tamburello va a scuola” che ha coinvolto circa 70 ragazzi della scuola primaria e secondaria di Murisengo, è ora di sentire ancora battere il cuore del Monferrato al ritmo del tam tam di una nuova sfida sul muro. L’occasione è data dalla festa del paese che da settimane si prepara anche da un punto di vista gastronomico all’evento.

Sono due anni che i ragazzi giocano nuovamente a tamburello. Grazie alle insegnanti Monica Quilico e Claudia Longhi che si sono appoggiate alla società Bala Club di Cocconato. Si fanno allenamenti d’inverno in palestra e d’estate sul campo di Cocconato. Quest’anno è stata iscritta una terza squadra di ragazzi grandi che hanno vinto la serie di muro.

foto Carlos Cantatore

Storicamente il tamburello iniziò a Murisengo negli anni sessanta grazie al dott. Pericle Lavazza (sì proprio quello del caffè) e al dott. Bonasso, nativi di Murisengo. Oggi si sta cercando, in collaborazione con la scuola, di riportare questo gioco nel paese. Durante la festa partirà il palio di tamburello giocato in mezzo al paese..

Venite a scoprire un paese e la sua tradizione. Portate i bambini domenica 4 settembre a Murisengo. C’è il Luna Park ma c’è soprattutto un pezzo della sua storia: un torneo di tamburello con la sua eleganza e forza insieme.

parcoDOMENICA 4 SETTEMBRE Ore 14:30
TAMBURELLO UNDER14
Torneo alla baraonda che si svolge per la via principale del paese dedicato ai giovani per incentivare l’interesse allo sport che appartiene a Murisengo e al Monferrato.

Fate un giro: c’è anche il parco giochi nuovo nuovo….

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.