Acqui si gioca

Finalmente una notte bianca per i bambini! Ci voleva! Niente schiamazzi, niente musiche roboantacqui1i poco orecchiabili fino a tarda notte, niente bicchieri di vetro mezzi pieni per terra…ma tanto divertimento per tutta la famiglia, fissato per sabato 27 agosto.

Se non avete ancora visto la bella Acqui Terme è la volta buona. Negozi aperti e attività e intrattenimento per tutti i gusti: dai laboratori più didattici alle illusioni del mago. Per finire con il cinema sotto le stelle Hotel Transylvania (Teatro Verdi)e alle 23 tutti a nanna!

Un bel modo per incontrarsi a spasso soprattutto per i genitori con passeggini, per vivere la città nelle ore più fresche, le ore serali.

acqui si giocaDalle ore 15  i Ludobus verranno sguizagliati per la città per portare il gioco ovunque (Corso Italia, Piazza Italia, Corso Bagni): i bambini non avranno che l’imbarazzo della scelta con le tante proposte che sono state organizzate.

  • – Grandi giochi di legno, giochi di mira e lancio, giochi d’abilità e della tradizione.

– Giochi di movimento, giochi al bersaglio, giochi con le biglie e giochi da tavolo

 – Attrezzi di giocoleria, giochi di equilibrismo, blocchi per costruzioni e rompicapi

– Un’area protetta di 100 mq gonfiabile allestita in modo tale da consentire ai bambini da 0 a 5 anni di giocare da soli o con i genitori. Anche giochi popolari e inusuali organizzati nelle piazze e per strada per far giocare insieme persone di tutte le età.,

Non è finita qui…perché ci saranno anche Le Storie di Gipo il personaggio televisivo del Fantabosco. Si faranno lavoretti di carta mentre si ascoltano le narrazioni del Cantastorie. Prima di Gipo, a scaldare gli animi ci penserà il mago con i suoi trucchi magici!

Per gli amanti della natura e degli animali, ci saranno le dimostrazioni didattiche sul mondo dei rapaci. I falconieri vestiti in costume storico medievale cattureranno l’attenzione dei bambini con i loro bellissimi esemplari di uccelli rapaci tra specie, notturne, diurne e vulturidi. Anche i IX Regio saranno presenti con le loro rievocazioni storiche!

Alle 16,30 merenda per tutti: più di 1000 panini con la marmellata verranno distribuiti.

Una bella iniziativa totalmente gratuita che si ripete ormai ogni anno fortunatamente, segno di un’amministrazione attenta e attiva nei confronti delle famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.