Vendemmiando il Ruché

Tra le vigne ancora ricche di grappoli d’uva, respiriamo l’aria prima della vendemmia. Castagnole Monferrato è un borgo prevalentemente agricolo ma con edifici di notevole bellezza e scorci caratteristici. Castagnole è conosciuto nel mondo per il suo Ruché, definito il fiore all’occhiello della vitivinicoltura astigiana.

‘Se a Castagnole Monferrato qualcuno vi offre il Ruchè è perché ha piacere di voi…’

La giornata di Domenica è ricca di avvenimenti: potrete trascorrere una intera giornata a Castagnole nel cuore del Ruchè all’insegna dello svago e della cultura contadina.

domenica 17 settembre

A partire dalle 10 sfilata di trattori d’epoca accompagnati dalla banda musicale di Rocchetta Tanaro che sulla piazza terrà a seguire il suo concerto.

Ancora possibilità di camminare tra i filari e ammirare il panorama del Monferrato che ci circonda, per finire poi  nei vari punti ristoro : Tenuta la Mercantile, Belvedere Bricco Dorati a cura della pro loco  e ristoranti locali.

Nel pomeriggio potrete partecipare alla ‘ Vendemmia del Nonno’ e tradizionale pigiatura delle uve.

Non mancheranno bancherelle con prodotti tipici ed artigianali, mostra degli ANTICHI MESTIERI, e artisti di strada .

E per finire …….POLENTA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.