Archives

Al Museo Civico con papà

La festa del papà? E’ anche al Museo Civico di Casale con una bella attività!!

Sabato 19 marzo alle ore 16.30 il Museo invita i bambini dai 6 agli 11 anni all’evento Al Museo con papà!”. La giornata storicamente dedicata a San Giuseppe, permetterà di ricordare quanto sia importante il ruolo sociale di questa figura e per i bambini di festeggiare il loro papà.
L’iniziativa, a cura di Barbara Corino, è dedicata ai i piccoli visitatori che potranno approfittare di un’attività dedicata solo a loro e al loro genitore, scoprendo nelle opere del museo le storie di alcuni papà celebri.
In seguito, bambini e padri saranno invitati a realizzare un manufatto artistico a ricordo dell’esperienza.

Costo di partecipazione speciale: € 5,00 a coppia bambino-papà.
Le mamme che, nel frattempo, desiderano visitare il museo possono accedervi con biglietto ridotto € 3,60. Richiesta la prenotazione ai numeri 0142.444.249 – 444.309 oppure via mail a: museo@comune.casale-monferrato.al.it.

Il Museo è collocato all’interno del Chiostro del Convento agostiniano di Santa Croce, in via Cavour 5. Oltre cinquecento opere che costituiscono un ricco patrimonio legato alla storia cittadina e all’arte piemontese e lombarda.

La sala dedicata al Conte Vidua

Quella che probabilmente piacerà di più ai bambini.

Un Monferrino no limits… un intrepido viaggiatore ed esploratore per il mondo. Il viaggiatore che tutti vorremmo essere!

Gli oggetti presenti in sala raccontano i luoghi che ha toccato e conosciuto mostrando un innegabile desiderio di conoscenza verso terre e popoli lontani.

Curiosi ed eclettici, i pezzi in mostra si fanno promotori di quel sentimento che ha spinto il giovane conte Vidua, nella prima metà dell’Ottocento, ad oltrepassare confini molto lontani sia geograficamente che culturalmente, di quella voglia di esplorare e bisogno di conoscenza ancora così evidenti in ogni oggetto presentato. Un’eccezionale raccolta per rarità ed eterogeneità dei materiali.

Non mancano effetti più personali che mostrano risvolti di tipo psicologico ed emotivo: i taccuini cinesi, che riproducono con mirabile maestria fiori, figure femminili e maschili, animali.
Inoltre sono stati inseriti nuovi pezzi provenienti dai depositi del Museo e in mostra per la prima volta.

L’esposizione segue criteri cronologici e geografici e si articola attraverso sei sezioni:
1. Carlo Vidua (inquadramento biografico)
2. Primo viaggio: Francia e Nord Europa
3. Egitto
4. Medio Oriente (Turchia, Terra Santa)
5. America (Nord e Centro)
6. Sud Est Asiatico (Cina, Filippine, Nuova Guinea)

La mostra è corredata da un video di circa 15 minuti che i bambini troveranno molto interessante

Pinacoteca

Tante sale con opere molto diverse tra loro. Leggi di più. Le due opere diventate Imperdibili sono i Vasi di gerani di Angelo Morbelli e  Battaglia degli Albigesi di Pietro Francesco Guala. Soffermatevi anche su l’Autoritratto di Nicolò Musso, la scultura di inizio cinquecento di Sant’Antonio e il “trittico” risorgimentale di Garibaldi, Vittorio Emanuele II e Cavour.

Gipsoteca Leonardo Bistolfi

170 opere del maestro simbolista che ebbe fama internazionale tra Otto e Novecento.

Il Museo è aperto al pubblico con i seguenti orari:Giovedì: 08:30-12:30 / 14:30-16:30Venerdì, Sabato e Domenica: 10:30-13:00 / 15:00-18:30PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI:
Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato, Via Cavour 05
0142 444309 – 0142 444249