Notte dei Ricercatori

Scienza per tutti, anche per i bambini! La Notte dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei.
L’obiettivo è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica.

La quattordicesima edizione della Notte dei Ricercatori sarà interamente ospitata ad Alessandria il 27 settembre 2019 presso la sede del DISIT dalle ore 18.00 alle ore 24.00.

Quest’anno il titolo è Clima, Ambiente, Sostenibilità. Il clima sta cambiando, questo ci dicono i dati delle serie storiche e le previsioni dei modelli. Le conseguenze di questo cambiamento ricadono su tutti gli aspetti della nostra vita, dall’ambiente naturale in cui viviamo ai nostri stili di vita alle attività produttive. In questa situazione ci possiamo domandare che cosa fare.

Adottare comportamenti sostenibili ci può aiutare a ridurre l’impatto dei cambiamenti climatici e ad adattarci a nuove condizioni di vita. È necessario quindi trasmettere, soprattutto alle giovani generazioni, le conoscenze attuali, in tutte le declinazioni del sapere, per permettere loro di affrontare i tempi futuri con consapevolezza, distinguendo tra verità scientifiche e “fake news” che troppo spesso affollano i mezzi di comunicazione.

Le attività cominceranno nelle scuole di Alessandria già al mattino

Nel pomeriggio di venerdì 27 settembre programma aperto a tutti, soprattutto ai piccolini
Dalle ore 16.30 alle 18.30
Area esterna DISIT – Piazza Perosi – Via Rossini (angolo Via T. Michel)

Giochi, arte e scienza per i più piccoli Giochi e animazioni per bambini a cura delle ludoteche di Alessandria e incontro con gli studenti che hanno partecipato alla realizzazione del murales sul tema della Mostra Carbonio di Inchiostro Festival (1-2 giugno 2019).

Alle ore 18:50
Esibizione dell’Associazione Aleramica Sbandieratori e Musici – Area esterna del Dipartimento

Alle ore 21:00
Esperimenti, giochi, dibattiti con i ricercatori dell’UPO. Per i bambini si può partecipare al gioco L’OSPEDALE DEI PUPAZZI oppure RISKLAND a cura di Remix oppure MICROBIOMA E AMBIENTE (si panifica e si capisce la differenza tra batteri “buoni” e batteri “cattivi”

Il programma completo

IL DENTISTA DEI BAMBINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.