Battaglia di Marengo e Caccia al Tesoro

Scommetto che i vostro bambini non hanno mai giocato con i soldatini! Magari il papà appassionato da piccolo ha provato anche a comprargliene un esercito ma non c’è stato nessun interesse. Oppure li avete in cantina, ancora ben accartocciati che non aspettano altro che il momento buono per essere ripuliti e schierati per una battaglia ancora tutta da inventare…

Eh sì perchè se una volta si faceva a gara a chi aveva di più soldatini e a contare quanti cannoni si avevano, ora quel gioco, visti anche i tempi, ha perso un po’ di fascino. Niente paura!

Ritorna il 10 ma soprattutto l’11 giugno nel Parco del Marengo Museum a Spinetta Marengo (via G. Delavo 22)  una rievocazione storica molto suggestiva che farà prendere in mano anche ai nostri bambini i soldatini con tanto di fortini e cannoni.

Uno squarcio di storia mozzafiato: più di 300 figuranti provenienti anche da Francia e Austria, impegnati nella ricostruzione della battaglia combattura il 14 giugno del 1800 che contrappose soldati austriaci a truppe francesi guidate dal Primo Console Napoleone Bonaparte.

Immaginatevi la scena: tutti in costume, tutti schierati, in marcia e poi con armi sfoderate all’attacco…una scena da fiato sospeso…. altro che film! Ecco tutto il programma, ma tenete presente che la giornata veramente bella per i bambini e in cui non vi sentirete tirare la maglietta con la richiesta di andare a casa sarà domenica 11 giugno. Vedrete qualcosa di veramente interessante e di grande impatto che rimarrà anche nei ricordi dei bambini e che racconta un pezzo di storia successa proprio vicino a casa.

Sabato 10 giugno: ore 15.00 Apertura Museo con visite guidate – Allestimento campi con 300 rievocatori // ore 19.30       Aperitivo (su prenotazione) // ore 21.00     Piccola Battaglia // ore 21.30      Concerto dell’Ensemble “I BricconCelli”

Domenica 11 giugno: ore 10.00 Apertura Museo con visite guidate – Onore al Console e ai Caduti //  ore 11.00  Inizio Rievocazione Storica Battaglia di Marengo, a cura dell’Associazione 59° Demi Brigade d’infanterie de Ligne di Marengo

I più piccoli potranno immergersi nelle atmosfere napoleoniche  domenica 11 giugno alle ore 16.00 (per bambini dai 5 ai 12 anni e con numero massimo di 50 bambini), con il laboratorio dal titolo “Napoleone si nasconde!”. Si tratta di una caccia al tesoro alla ricerca di cinque immagini stampate su cartoncino che verranno nascoste in alcuni punti del Parco e della zona prospicente la Piramide.

Ciascun bambino farà squadra con i propri genitori e riceverà un indizio alla volta che lo porterà nel luogo giusto. Una volta arrivato dovrà scattare una foto a ciò che ha trovato e tornare dagli animatori per ricevere l’indizio successivo. Vincerà la squadra che per prima troverà i cinque oggetti. Come premio riceverà uno o più gadget presenti nel Marengo Museum.

Sarà infine offerta a tutti i partecipanti la merenda. L’organizzazione è affidata a ASM Costruire Insieme, la stessa che si è occupata in questi ultimi anni delle attività al Teatro delle Scienze.

Sempre a cura dell’ASM Costruire Insieme sono in programma delle visite guidate sia per il 10 che per l’11 giugno. In entrambe le giornate, gli addetti saranno a disposizione per accompagnare tutti gli utenti in una speciale visita guidata (numero massimo per gruppo: 30 persone; al momento ci sono già un centinaio di visite prenotate). Informazioni telefonando al numero 342 1200696.

Il complesso monumentale del Marengo Museum di Spinetta Marengo sarà inoltre teatro di tre importanti elementi:

  • presso la Piramide verrà allestita l’esposizione di “Davide Pedersoli & C Produzione e vendita” che proporrà delle interessanti repliche di armi da caccia e da tiro. Riproponendo un percorso lungo più di centocinquanta anni, i modelli esposti rappresentano per i collezionisti, i tiratori e i cacciatori il più vasto panorama di riproduzioni di armi, corte e lunghe, militari e civili, che abbia caratterizzato il periodo storico collocabile tra il 1730 e il 1890 circa.
  • sempre presso la Piramide gli appassionati del genere potranno apprezzare l’esposizione delle ultime novità pubblicate da MiliStoria-Military History Book World, oltre a un vasto assortimento di pubblicazioni correlate al tema della Battaglia;
  • all’ultimo piano del Marengo Museum verrà invece presentata una avvincente collezione di soldatini napoleonici a cura dei lli Galli di Como, con la possibilità di apprezzare sia il plastico della Battaglia di Waterloo che quello della Battaglia di Marengo.

A completamento di tutte queste “suggestioni napoleoniche, va segnalata la mostraDal mito alla satira. Stampe napoleoniche dalle collezioni della Fondazione CRAL di Alessandria” allestita al Museo Civico di Palazzo Cuttica (via Parma 1- Alessandria), dal 18 maggio al 30 luglio (con orari di apertura: sabato e domenica dalle ore 15.00 alle ore 19.00).

Biglietto unico 5 euro che dà diritto all’ingresso sia al Campo della Battaglia, sia al Marengo Museum, sia al Museo Civico di Palazzo Cuttica ed è valido per entrambe le giornate del 10 e 11 giugno.

Servizio di n. 2 navette (gratuito) nei giorni di sabato 10 giugno, dalle ore 20.00 alle ore 23.00 e domenica 11 giugno dalle ore 9.00 alle ore 14.00 da Alessandria per il Marengo Museum e viceversa. Il percorso sarà: viale Milite Ignoto, piazza Garibaldi (lato corso Roma), Stazione, Marengo (largo ai Caduti della Battaglia di Marengo).

Le prenotazioni per l’aperitivo in programma sabato 10 giugno alle ore 19.30 (a cura del Bar Marini di Alessandria, con degustazioni di piatti tipici di Alessandria e con costo è di euro 10) si possono effettuare scrivendo a infomarini2010@gmail.com oppure telefonando a 349 7812640.

www.marengomuseum.it – www.cultural.it – info@costruireinsieme.it – tel. 0131 234266

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.