ProfumataMenta a Piovà

Fresca, delicata, la menta soprattutto nei mesi estivi è un vero piacere. Dopo essere stati a ProfumataMenta avrete una nuova considerazione su questa pianta dalle molteplici proprietà e usi, tutti appresi in modo divertente e interessante a Piovà Massaia.

Non solo per l’uso in cucina, erboristeria, medicina, estetica e così via. Nei giorni della festa, vengono riscoperte e applicati tutte le sue proprietà, dando origine ad una manifestazione per tutte le età e per tutti i gusti, soprattutto quello alla menta!

La menta è inoltre tra le erbe aromatiche più facili da coltivare in casa: cucinare con la menta permette di creare piatti originali e dare un sapore fresco e saporito alle ricette!

Avete mai pensato alle tagliatelle al pesto di menta? Non potete neanche immaginare quanto la menta possa essere utile e tutti gli usi che se ne può fare…passate a Piovà Massaia!


Piovà Massaia è un paese piccolo, ma racchiude una serie di tesori tra cui la chiesa monumentale parrocchiale, opera di Benedetto Alfieri, e le rovine della chiesa romanica di San Martino.
Ha dato i natali al Venerabile Cardinal Guglielmo Massaja di cui poi ha preso il nome, e del violinista e compositore Giovanni Battista Polledro

Tutte cose che scoprirete stando comodamente seduti anche sul trenino che domenica 4 giugno vi porterà attraverso il tempo e le vie di Piovà Massaia.

Dal 2012 la Proloco ha deciso di riscoprire la menta e di farne carattere distintivo del paese. La sua coltivazione in queste terre però risale – tra alti e bassi – al secondo dopoguerra…

Anche con i bambini sarà un piacere gironzolare e acquistare dalle varie bancarelle.

Da giovedì 2 giugno scoprite un susseguirsi di bancarelle di prodotti tipici, artigianato locale, antiquariato e molto altro. Troverete anche mostre, eventi, conferenze tematiche, visite guidate, giochi e intrattenimenti per grandi e piccini tutti elencati minuziosamente nel programma più in basso

Come non provare il ricco menù alla menta!!

La giornata più ricca di proposte per i bambini rimane quella di domenica 5 giugno con il trenino, il giro con i pony e gli alpaca, le giostre, la fattoria didattica.

Portate i bambini a vedere la mostra della Maestra Clarin. (presso la Sede associazione Fra’ Guglielmo Massaia, piano terra, piazza Don Borio).
Un viaggio nella scuola elementare degli ultimi cento anni, passando dalla maestra Clarin, figura storica per il paese di Piovà.

Clara Bertorello, era quinta di sette figli di una famiglia di agricoltori benestanti. Per quarant’anni non ha mai abbandonato le aule di Piovà. Si dedicava completamente alla scuola. La mostra narra com’era l’aula: il banco, la lavagna, i quaderni, i grembiuli, la radio, raccontandone i tempi e le attività. Si passa così dall’intervallo, all’ora di educazione fisica, all’interrogazione, alla visita della direttrice e alla consegna della pagella.

Una giornata ricca di divertimento, esperienze e cose buone

Leggi di più su ProfumataMenta

Leggi di più su Piovà Massaia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.