Studio Canestri: denti e gengive in gravidanza

A causa dei diversi sbalzi ormonali che caratterizzano questo delicato periodo, durante la gravidanza potrebbero verificarsi problemi parodontali.

Una secrezione salivare alterata e altri fattori che cambiano da donna a donna portano a volte a fastidiose gengiviti che si protraggono anche durante l’allattamento e oltre.

Lo Studio Canestri di Alessandria consiglia sempre la visita dal dentista durante l’attesa.
Non prendetela come una scocciatura in più, ma come un aiuto ora che siete ancora abbastanza tranquille, nel curare il vostro sorriso.


La gengivite della donna in gravidanza ha un nome apposta: “gengivite gravidica” e si riesce a controllare grazie a una buona gestione a casa e affiancamento dell’odontoiatra-igienista.


Dal 4° al 7° mese programmate una visita dal dentista per un controllo (che allo studio Canestri è sempre gratuito).
Le igieniste dello studio hanno un protocollo paziente gravidica che consiste in una serie di consigli e precauzioni che l’igienista dà alla neo mamma così che possa essere al corrente e sappia cosa fare in qualsiasi situazione.
Una guida su cosa fare e cosa non fare, in questo periodo delicato personalizzato alla vostra situazione.

Uno di questi consigli è proprio quello di evitare il dentifricio contenente fluoro durante la gravidanza.

Allo Studio Canestri tutto vi verrà tranquillamente spiegato in base alla vostra situazione e in tutta sicurezza, soprattutto in questo periodo: una premura in più per le neomamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *