MIAOOO: laboratorio sul Gatto nell’Antico Egitto

Sabato 16 novembre al Castello dei Paleologi di Casale Monferrato, grandi e bambini sono invitati a conoscere una delle civiltà più antiche e affascinanti al mondo, quella egizia, attraverso il gatto: per noi affettuoso animale domestico, per gli egizi manifestazione divina.

Mummy Project, il centro ricerche e sviluppo progetti di ricerca sulle mummie, ha ideato un evento per raccogliere fondi a sostegno dell’Associazione Non Solo Gatti di Casale Monferrato che con grande amore si prende cura dei gatti abbandonati.

A partire dalle ore 16 si terrà il laboratorio per bambini MIAOOO con attività manuale per realizzare piccole statuette di gatto, decorazioni natalizie a tema egizio e finte mummie di gatto.

Alle ore 18 si continua con I GATTI DELL’ANTICO EGITTO con intervento di:

  • dr. Sabina Malgora che parlerà del gatto quale animale domestico e componente della famiglia e quale manifestazione terrena di alcune divinità dell’antico Egitto, tra cui la dea Bastet.
  • Dott. Cinzia Oliva, che parlerà del difficile ma affascinante lavoro di chi restaura reperti egizi, in particolare le mummie, con riferimenti ed esempi alle collezione di mummie di animali del museo torinese.

Il tutto si concluderà con un aperitivo per i partecipanti al simposio

Durante l’evento sarà possibile incontrare il team dell’Ass.Non Solo Gatti ed il team del Mummy Project.

L’invito a partecipare è rivolto a tutti, grandi e piccini. Sarà un pomeriggio dove protagonisti saranno divertimento e cultura ma con il nobile scopo di sostenere l’Ass. NON SOLO GATTI nell’aiutare, curare e alimentare i gatti abbandonati


IL DENTISTA DEI BAMBINI E’ IN ALESSANDRIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.