Al Castello di Cereseto per la Festa delle Ciliegie

Un Castello che a colpo d’occhio non si dimentica più. Maestosa ed originale costruzione del Novecento, da molto tempo chiusa al pubblico.

Già in lontananza la si vede grazie alla sua posizione.
Già da lontano invita a volerne sapere di più, a vedere di più.

Sabato 28 e domenica 29 maggio in occasione della Festa delle Ciliegie a Cereseto, si presenta l’occasione golosa e straordinaria per visitare questo borgo e qualcosa in più del suo Castello molto particolare.

Domenica sarà una giornata perfetta per vivere Cereseto e la sua festa, anche per bambini.

Certo la camminata al mattino non è proprio adatta per chi ha bambini al seguito, ma per chi ama camminare saranno 2 ore spensierate tra la meravigliosa campagna di Cereseto, tra i profumi e sapori delle ciliegie, con dolci scorci collinari tra vigne e noccioleti, per sentieri erbosi facili dove non potrete che apprezzare la bellezza della valle immersa nel verde.

A seguire il pranzo con Street Food (da prenotare – vedi locandina sotto) nel parco del Castello, allietati dalla musica della Banda musicale del paese.

Anche nel pomeriggio sarà possibile accedere gratuitamente al parco e al cortile del Castello, fare scorta di ottime ciliegie e giocare sul gonfiabile.

Nei suggestivi locali del Circolo “Amici di Cereseto – R. Gualino”, in via Cavour 1 si terrà la mostra d’arte ROSSOCILIEGIA il cui tema è La Forza dei Sogni.  Un invito alla resilienza, al coraggio e alla volontà, nonostante gli ostacoli, le difficoltà. Quella forza che è il nostro bambino interiore a donarci e ci spinge a credere in noi stessi.


Il tessile di qualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.