Acqui Terme nel weekend

  • SABATO 25 SETTEMBRE ad AcquiTerme si terrà la STRAnACQUI una corsa di beneficienza per il divertimento di grandi e piccini.

QUOTA PARTECIPAZIONE €6 (Iscrizione, Assicurazione & Maglietta personalizzabile)Per info 3383501876 / 3486523927 / 3484790653 – 1993spat@gmail.com -IL RICAVATO DELLA MANIFESTAZIONE VERRA’ DEVOLUTO ALLA SOCIETA‘ OPERAIA DI MUTUO SOCCORSO J. OTTOLENGHIPER LA RIQUALIFICA DELLA SALA STORICA “OLIMPIA”

Si potrà dare libero sfogo all’estro ed alla voglia di mettersi in gioco con costumi, magliette colorate, acconciature strane, gruppi a tema o con il proprio animale, in pieno rispetto dei protocolli anti-contagio Covid-19.Uno spazio divertente per i bambini e le loro famiglie, una partenza colorata con musica, animazione e ricchi.

  • DOMENICA 26 SETTEMBRE RADUNO FERRARI PIAZZA DELLA BOLLENTE ALLE ORE 12,30. Impossibile non fare almeno una foto
  • SABATO 25 E DOMENICA 26 SETTEMBRE Al Museo Archeologico al Castello dei Paleologi una bella novità che renderà la visita un percorso esperienziale tattile rivolto in modo particolare ai visitatori non vedenti e ipovedenti, ma fruibile anche dagli altri visitatori: ci saranno in sala riproduzioni tridimensionali di alcuni dei reperti archeologici esposti nelle vetrine del Museo.

L’insieme esperienziale tattile/uditivo rimarrà infatti anche a disposizione di tutti gli altri utenti del Museo, che possono fruire di un ampliamento della realtà di visita che amplifica la comprensione della realtà quotidiana del mondo antico; la possibilità d’impugnare e maneggiare utensili del vivere quotidiano quali una coppa, un rasoio, uno strigile, seppure in ricostruzione, permetterà una più immediata comprensione e immedesimazione nella vita di migliaia di anni fa.

Inaugurazione del nuovo percorso da parte del pubblico domenica 26. Sarà presente per l’occasione un banco di didattica storico/archeologica rievocativa, incentrato anche su questo tipo di esperienze e  che ci riporterà al tempo dei Ligures Statielli, le genti che abitavano il nostro territorio prima della romanizzazione. 

La giornata di Sabato 24 sarà invece incentrata sull’avvio delle celebrazioni per il 50° anniversario del Civico Museo Archeologico. Per festeggiare al meglio con tutti i cittadini e gli amici del Museo, l’ingresso sarà gratuito per tutti nelle giornate di sabato e domenica; inoltre nella giornata di sabato il Museo effettuerà una speciale apertura serale, fino alle ore 23, con visite guidate che avranno inizio dalle 18, mentre nella giornata di domenica le visite guidate partiranno dalle ore 16.30. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *