Treville tra le rose

Andare a Treville è sempre un piacere. Bel paese, fresco, ben arieggiato, panorami mozzafiato, tramonti indimenticabili. Per un pomeriggio tra cose belle da osservare, terminando con cose buone da sbocconcellare.

I bambini già abitualmente qui possono giocare tranquilli.

Domenica 10 giugno nell’ambito della rassegna Riso & Rose in Monferrato, questo piccolo paese  sempre straordinariamente attivo dal punto di vista culturale e sociale, non ha perso neppure questa volta l’occasione di coniugare bellezza e sensibilità artistica oltre che umana, ospitando come evento clou della giornata il gruppo “Rhythm Society”, formazione diretta dal musicista Chicco Accornero nata da un progetto educativo rivolto ad utenti diversamente abili ospiti del Centro Diurno Albero in Fiore di Casale che suoneranno svariati strumenti a percussione; a loro si unirà il gruppo italo-africano “Rhitmes sans Frontieres” formato da studenti ospiti a Casale e provenienti da Mali, Costa d’Avorio, Togo e Senegal. Per l’esibizione è inoltre prevista la speciale partecipazione di due giovanissimi allievi del Soliva.

Dalle ore 10 nel cortiletto di Casa Devasini la Biblioteca Comunale G. Spina presenta “Libri in Bancarella; sempre alle ore 10 si inaugura nel Salone Comunale di Casa Devasini la mostra fotografica a cura del Circolo Culturale Piero Ravasenga “Scatti in bianco e nero” di autori vari dal 1920 agli anni ’50, .

Saranno inoltre aperti, sempre a partire dalle 10 e con partenza dal chiosco di “Mondo” di fronte alla Biblioteca Comunale, gli infernot trevillesi. Alle 11 la Terrazza delle Rose ospiterà un intrattenimento musicale con il maestro Andrea dell’Associazione Cetra.

Dalle 10,30 fino alle 18 (sul piazzale della Chiesa di Sant’Ambrogio) alla scoperta dello yoga e alle 11,45 in piazza Surbone premiazione del concorso indetto dal Comune di Treville “Balconi, terrazzi e davanzali fioriti 2018”.

ACER

Nel pomeriggio, alle 15 presso il B&B Villa Mimma, Stage di karate con Fabio Beltrame. Alle 15,45 l’atteso appuntamento, nel Salone Comunale di Casa Devasini, con la presentazione dei nuovi racconti di Paolo Testa (direttore della Biblioteca di Treville) “I ‘casi’ del Brigadiere”.

Durante l’intera giornata saranno a disposizione le prove di pedalata assistita che consentiranno escursioni panoramiche molto particolari.

C’è anche il battesimo della sella con pony e giro in carrozza. Bancarelle di prodotti tipici e artigianali sparse per tutto il centro di Treville. Degustazione di nocciole. Grandi e bambini potranno partecipare ai laboratori  per realizzare rose di gomma.

Insomma davvero ognuno potrà trovare ciò che più gli appartiene in una Treville dove “accoglienza” diventa la parola chiave di tutta la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *