Il Parco storico del Castello di Gabiano

E’ proprio come una bella sorpresa, inaspettata, un po nascosta, ma neanche tanto perchè svetta da un colle. Più ti avvicini, più rimani a bocca aperta e ti chiedi come mai tu, monferrina pigra e ignorante non te ne sei accorta prima. La mia diffidenza è stata tale che pur avendo figlie che amano i castelli ho voluto scoprirlo prima da sola per poi proporlo a loro.

Il Castello di Gabiano, maniero di proprietà privata, è ben tenuto, molto curato con un’aurea magica che lo circonda. Sarà il cinguettio piacevole delle taccole volteggianti tra i merli e le torri, sarà il Labirinto nel giardino o forse il magnifico panorama che si gode dai sentieri che si snodano tutt’intorno ma l’atmosfera che si respira ha proprio qualcosa di magico.

Anche i bambini proverebbero non poca meraviglia. Il posto è bellissimo! Il Castello di Gabiano è uno dei più vasti e antichi del Monferrato. 

Da un paio di mesi l’ingresso è 5 euro…non più ingresso libero…un peccato…i bambini sotto i 12 anni non pagano. Vi verrà consegnata all’ingresso una piantina del Parco Storico con indicate le varietà botaniche che incontrerete.

L’itinerario attraverso il Parco storico del Castello di Gabiano permette di ammirare esternamente l’imponenza del castello e le bellezze del borgo medievale. Il Labirinto si trova nel cuore del Parco e le sue linee geometriche si fondono perfettamente con il parco naturale che lo circonda.

Un luogo splendido per una passeggiata anche infrasettimanale con i bambini e un’amica, ricco di storia. Viste mozzafiato sulle colline disegnate da ordinatissimi filari di vigne che ora più che mai si accendono dei colori autunnali.

Vedrete che vi verrà voglia di vedere di più e allora potrete chiedere anche la visita guidata gratuita in occasione della Gionata Nazionale delle Dimore Storiche a maggio. Tutte le vicende vi verranno raccontate: da Federico Barbarossa al Marchese Guglielmo del Monferrato, dal Duca Ferdinando Gonzaga ai Marchesi Durazzo Pallavicini. Come non provare ammirazione poi per la figura della Marchesa Matilde Durazzo Pallavicini che come scrisse l’architetto Lamberto Cusani “…con squisito senso artistico, vuole ridonare al suo castello l’originario splendore di maniero medievale (…).”

Scegliete una giornata di sole e andate! Chiamate prima per assicurarvi dell’apertura che di solito avviene alle ore 15 tutti i giorni fino alle ore 18.

Castello di Gabiano
Via San Defendente 2 – 15020 Gabiano (AL) –
Tel.0142945004 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *