Il Carnevale-acquatico-più pazzo del mondo: Galleggia Non Galleggia

A sfidare qualsiasi logica e buon senso arriva anche quest’anno Galleggia non Galleggia, l’evento clou che l’associazione Amici del Po di Casale Monferrato ha organizzato per divertirsi insieme a quanti come loro amano il fiume e le sue sponde così ricche di vita non appena gliene si dà l’occasione. Proprio sul lungo Po Gramsci per tutta la giornata di domenica 14 luglio sarà uno spasso!

Ph Francesco Zorzan

Non paghi dei barcé, le tipiche imbarcazione da fiume della nostra zona, improbabili equipaggi sfidano con questo appuntamento quanti si sentono di imbarcarsi in scialuppe o similari fatti SOLO di cartone e nastro adesivo. Eh sì perchè per solcare le acque del Po non sono necessari tanti armeggi, ma fantasia, voglia di divertirsi e un talento fuori dal comune, nel senso che mai ti verrebbe in testa un cosa del genere se non lì, in quel frangente, in quella pazza situazione.

Domenica 14 luglio sarà una giornata ROVENTE, non tanto per il caldo estivo – per cui vi invito a portarvi un bell’ombrellino colorato per proteggervi dal sole, prendendo esempio da Selena Bricco bellissima voce piena di verve a cui è stata affidata quest’anno la Presidenza della Giuria. Sarà ROVENTE perchè l’atmosfera altamente competitiva e folle lo richiede!!

Nonostante il regolamento rimarchi lo spirito non competitivo della manifestazione, gli animi si stanno già caricando a molla per aggiudicarsi una rivincita, per strappare l’agognato applauso e mostrare al folto pubblico di grandi e bambini da sempre presente, la propria creatività.

L’impossibile diventa fattibile e con un pizzico di follia già dal mattino quando inizieranno i preparativi dalle ore 9,30, ne vedrete delle belle: i vari gruppi durante la costruzione a colpi di forbice e scotch dell’imbarcazione di cartone, faranno già a gara per essere il più possibile folcloristici e creativi: tra musica, vino o birra per ingannare l’arsura che deriva da tanto annoso lavoro, indossando già “improbabili”costumi di scena, daranno inizio a un bel teatrino! Venite già al mattino!

Se vi divertirete come spettatori, scegliete un equipaggio, quello che corrisponde di più al vostro livello di follia, e sostenetelo con il vostro tifo!!!

Ph Sara Marello

Programma:
Ore 8/9 ritrovo e convalida iscrizione con consegna dei moduli al banco dell’organizzazione – ritiro materiale
Ore 9/12,30 costruzione in loco dell’imbarcazione
Ore 12,30/14,00 verifiche tecniche dell’organizzazione, briefing e trasbordo delle imbarcazioni alla partenza
Dalle ore 14,00 partenza delle discese cronometrate (termine ore 18 circa)

Premiazione (Ore 18 circa): sarà fatta in base ai seguenti criteri:
Miglior tempo di percorrenza sul circuito segnalato da boe (1°, 2°, 3° classificato). Moltissimi altri premi ai più originali e fantasiosi, ai migliori travestimenti ecc… sui quali decreterà insindacabilmente una giuria apposita. QUASI IMPOSSIBILE ANDARSENE A MANI VUOTE!

Per iscrizioni https://www.amicidelpocasale.it/galleggia-non-galleggia-2019/

Per tutti gli interessati, si segnala che durante la mattinata sarà possibile effettuare brevi escursioni sul fiume accompagnati dagli Amici del Po a bordo dei tradizionali barcè motorizzati (e non di cartone e scotch ovviamente). Durante tutta la giornata, sul prato dell’imbarcadero, sarà attivo un servizio bar.

 L’Associazione “La mano di Stella” – ODV sarà lì presente con i suoi braccialetti della solidarietà per raccogliere fondi per il reparto neonatologia/ginecologia dell’Ospedale Santo Spirito Casale Monferrato
Venite a divertirvi facendo anche del bene! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *