E’ Carnevale a Palazzo Mazzetti

Inauguriamo questo vestito di Carnevale! Soprattutto se siete principesse, fate, cavalieri…venite vestiti in maschera o normali a Palazzo Mazzetti di Asti (corso Alfieri 357) per un pomeriggio a passo di danza settecentesca!

Domenica 10 febbraio alle ore 15,30 si aprono le bellissime sale per un anticipo di Carnevale, molto suggestivo e creativo che racconta e rievoca una danza rinascimentale con l’ausilio di nastri colorati. Genitori preparatevi a immortalare con fantastici scatti i bambini che si divertono. 

Prima ancora della danza ci si calerà nel mood creativo carnevalesco decorando maschere in stile antico.

Il pomeriggio si conclude poi con una bella merenda in caffetteria

Necessaria la prenotazione per poter preparare il materiale per tutti!
info e prenotazioni: 0141-530403 o didattica@fondazioneastimusei.it

POCO DISTANTE A INGRESSO GRATUITO AL MUSEO DEI BURATTINI NELL’ARTETERAPIA ALLE ORE 17, SPETTACOLO PER TUTTI I BAMBINI

Se poi abbinate una visita al Museo Paleontologico – che consiglio sempre perchè piccolo, ben strutturato, con reperti molto affascinanti da vedere e guide veramente in gamba con i bambini, troverete anche la mostra fotografica “Filari di luce” di Silvano Ghirardo, Alberto Maffiotti e Domenico Rota, appassionati fotografi semi-professionisti, ma anche affascinati cultori della terra ritratta dai loro scatti.
Spiegano, infatti, che “il Monferrato rappresenta tra le terre del Piemonte collinare l’area dove meglio si è mantenuto lo spirito del luogo, il ‘genius loci’, fatto di antichi gesti, dove gente talvolta brusca e spigolosa ma sempre cortese è divenuta fiera conservatrice della ruralità dei luoghi che neppure la cultura dei consumi e la tecnologia dilagante e globalizzante sono riusciti a scalfire nell’intimo. Visitare la mostra permette di immergersi in queste atmosfere e in questi sublimi paesaggi“.

L’esposizione, promossa dal Parco Paleontologico Astigiano, è a cura del Club per l’Unesco di Vignale Monferrato in collaborazione con Club per l’Unesco di Asti e Centro per l’Unesco di Torino.
La mostra rimarrà aperta sino al 24 Marzo e il biglietto di ingresso sarà compreso con quello del Museo Paleontologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *