I Diritti dei Bambini a Casale

Forse penserete, come me che i diritti dei nostri bambini, quelli che vivono accanto a noi, nella nostra società siano diritti ampiamente tutelati e di cui non è necessario ricordarne o celebrarne l’importanza: sappiate che purtroppo non è così. Maddalena Brunasti, rappresentante Unicef in Monferrato, ci spiega il perchè.

Ci sono dei diritti in particolare della Convenzione Internazionale su cui bisognerebbe insistere con i nostri bambini, che sono bambini solitamente protetti, accuditi e amati?

Affetto e premure valgono più di qualsiasi legge… Ma non bastano! Infatti anche nelle ‘migliori’ famiglie e nelle comunità più ‘benestanti’ i problemi non mancano mai. Anche nel Monferrato, come in tutta Italia e in molte nazioni, regioni e città del mondo ‘ricco’, tante ingiustizie privano sempre troppi bambini e giovani di salute, benessere, sicurezza, serenità, cure, attenzioni e opportunità di cui ogni bambino e ragazzo ha bisogno e diritto. E i bambini, che lo capiscono molto bene, si aspettano da noi che ci adoperiamo per mettere in pratica il principio di base sancito nella Convenzione Internazionale, che è molto semplice e vale per tutti ovunque, in qualsiasi parte del pianeta: tutti i bambini e ragazzi del mondo hanno gli stessi diritti.

dirittiDalla tua osservazione quale diritto nella nostra società è più difficile rispettare per noi adulti?

Ritengo che sia proprio il diritto, fondamentale, di far valere i diritti dei propri figli. E’ infatti un diritto, e un dovere, la responsabilità dei genitori, che ricade in modo diretto e pesante sulle loro spalle anche quando per loro non è facile… o possibile! Può capitare a tutti di non farcela, a volte soltanto a causa di difficoltà o fragilità momentanee che colpiscono inaspettatamente chiunque. Vorrei tanto avere una ‘bacchetta magica’ con cui risolvere ogni problema, questione e ingiustizia che impedisce a un genitore di proteggere i propri figli e dar loro tutte le migliori opportunità possibili. Purtroppo non ce l’ho, anzi non ce l’ha nessuno, mentre tutti abbiamo la Convenzione Internazionale che è come uno ‘scudo’ posto a tutela di ogni bambino e ragazzo del mondo. È una pacifica arma per la loro protezione e difesa, ed è anche molto potente, proprio perché ha forza e si rafforza quanto più tutti noi adulti ci impegniamo a farla rispettare, ‘tutti per ognuno, ciascuno per tutti’.

Leggi la Convenzione dei diritti dei bambini a misura di bambino e partecipa a Casale alle iniziative organizzate da L’Albero di Valentina, ESA kids, e Mamme in Cerchio in collaborazione con Il Museo Civico e la Biblioteca dei Ragazzi e delle Ragazze Emanuele Luzzati con il Patrocinio del Comune di Casale Monferrato.

Sabato 19 novembre ci saranno giochi, letture, disegni formato gigante e tanto divertimento e merenda a ingresso libero in Biblioteca.

Domenica 20 novembre al Museo Civico con visita gratuita e mostra sui diritti dei bambini. Dolce antipasto in conclusione.

I bambini cosa sanno dei loro diritti? Dove li ritrovano rispettati e dove inattesi? Come li rappresenterebbero? 

Bambini consapevoli saranno adulti consapevoli…

Leggi cosa si fa ad Alessandria

2 thoughts on “I Diritti dei Bambini a Casale”

  1. Bellissima iniziativa. Sono a conoscenza di tutto il programma di sabato e domenica ma purtroppo questo weekend abbiamo già altri impegni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *