Category Archives: Di recente

Ricovero, travaglio e parto al tempo del Covid 19

Anche per le mamme in attesa le procedure per ricovero, travaglio e parto all’Ospedale Santo Spirito sono un po’ cambiate.
Per salvaguardare la salute di tutti, soprattutto quella del bebé e della mamma, si seguono procedure di sicurezza in tempo di Covid 19, come spiega il Primario di Ostetricia e Ginecologia Dottor Piero Grassano.

Rispetto al preCovid  non sono previste cose particolari se non l’effettuazione del tampone.

  • Le donne in  gravidanza effettuano normalmente tampone Covid in maniera che questo sia pronto al momento del parto, salvo in caso di un parto pretermine imprevisto che sopraggiunga prima dell’esecuzione  del tampone stesso. In quel caso il tampone viene comunque eseguito al momento del ricovero.
  • Secondo le normative che regolano attualmente l’accesso dei parenti in Reparto non è consentito l’accesso alla stanza salvo “situazioni di stretta necessità per le quali viene rilasciata specifica autorizzazione”.

Quindi al di fuori del marito o del famigliare che accompagnerà la mamma durante il travaglio e il parto, non sono possibili altri tipi di visita da parte di parenti e amici.

  • Durante il travaglio e il parto è consentito l’accesso al marito o ad un altro famigliare con l’utilizzo degli adeguati DPI (mascherina e guanti).
  • Il pelle a pelle è consentito in caso di negatività del tampone e comunque valutato caso per caso in sinergia con i Pediatri.
  • La presenza del marito e del famigliare può protrarsi fino al rientro in camera. Lo staff medico e infermieristico si occuperà di aiutare e seguire mamma e bebé fino alle dimissioni.

Intimità, tranquillità e protezione sono possibili nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Santo Spirito di Casale perchè dotato di camere singole con bagno privato per la degenza delle neomamme.